SE NON DIVENTERETE COME I BAMBINI (presenti nel presente, qui ed ora), NON ENTRERETE NEL REGNO DEI CIELI (la consapevolezza) - Gesù di Nazareth -

giovedì 26 novembre 2015

SE NON SCEGLI, HAI GIA SCELTO

IL PROBLEMA NON E' AVERE SCELTE, MA IL NON SAPERE COME CREARLE
La bambina della nostra fiaba è in una situazione psichica che le consente poche scelte, senza la capacità però di intraprendenza sicurezza ed autostima lei si arrende e si è rassegnata al suo posto nella vita. Il racconto ci mostra quanto male le donne possono fare a se stesse accettando situazioni che consentono poche scelte, rassegnandosi al loro “posto” nella vita e magari trovando conforto nei bei sogni e in fantasie oziose: "Un villaggio sorgeva al limitare del bosco, e lei aveva imparato che là poteva comprare fiammiferi per mezzo penny e poteva rivenderli per la strada a un penny intero". ATTENZIONE: non si tratta di situazione o possibilità economiche, qui si parla di affari interiori, di crescita dell'anima, di potenzialità non bancarie ma psicologiche: ti devi dare da fare per vivere da te stesso, con la tua personalità, con le tue convinzioni, devi approfondire in te stesso, piuttosto che vendere la tua piccola luce alla mentalità sociale ed omologata, altrimenti... 

Nessun commento:

Posta un commento